NEWS DALLA VIGNA

Quest'anno nel Veneto la vite nelle prime settimane di marzo ha già iniziato il "pianto" che anticipa di una ventina di giorni il germogliamento, essendo la vegetazione decisamente in anticipo rispetto al 2013. Le abbondanti precipitazioni dei mesi di gennaio-febbraio e le alte temperature hanno infatti risvegliato le piante dal torpore dell'inverno prima del solito.

In questo periodo si sta ultimando la potatura e la legatura dei tralci, operazioni che permettono alla vite di produrre meglio e di limitare la quantità di uva prodotta.

Seguiranno le operazioni di concimazione, soprattutto con azoto in terreni magri, e di scalzatura tra i filari per togliere le erbe infestanti e permettere al terreno di ossigenarsi e idratarsi con le prime piogge che cadranno nei prossimi mesi.

 
 
politica aziendale   |   politica ambientale   |   codice etico