GERARDO CESARI: SI ARRICCHISCE IL MEDAGLIERE DI PREMI 2016

Dopo i prestigiosi riconoscimenti ottenuti dalla Gerardo Cesari al Decanter World Wine Awards, all’International Wine Challenge (IWC) e al Concours Mondial de Bruxelles, per la cantina di Cavaion Veronese arriva un’altra grande soddisfazione all’International Wine and Spirit Competition (IWSC) di Londra, uno dei concorsi mondiali più prestigiosi del settore. L’azienda, nota in tutto il mondo per il suo Amarone, si è infatti vista assegnare in questa occasione nove nuove medaglie d’argento e una di bronzo. Ad aggiudicarsi i premi, alcune delle eccellenze della produzione veronese tra cui l’Amarone della Valpolicella Classico Riserva "Bosan" 2007, perla della cantina di Cavaion Veronese, che ha già ottenuto un punteggio di 92 centesimi al Premio Enologico Internazionale di Vinitaly, 5 STAR WINES. Medaglia d’argento anche per Lugana "Cento Filari" 2015, Amarone della Valpolicella Classico "Il Bosco" 2010, Valpolicella Ripasso Superiore Bosan 2013, Amarone Classico della Valpolicella 2012, Corvina "Jèma" 2011. Bronzo invece per il Valpolicella Superiore Ripasso Mara 2014. La consegna dei trofei avverrà il 16 novembre 2016 durante la serata di gala presso la storica Guildhall di Londra, dove si riuniranno i rappresentanti di alcune tra le aziende vinicole più prestigiose del panorama internazionale

 
 
politica aziendale   |   politica ambientale   |   codice etico